Criminalità e disturbi mentali

Istituto Ianua

-

comportamento-antisociale

Da sempre, nell’immaginario collettivo, i disturbi mentali – o il concetto più complesso di disturbi di personalità – sono accompagnati dallo stereotipo secondo cui ad essi siano associati una personalità violenta e potenzialmente criminale. 

Attraverso un percorso che porterà a comprendere meglio la definizione di personalità e delle principali linee evolutive che possono condurre alla strutturazione di una personalità patologica, si cercherà di ricalibrare il punto di vista sull’argomento integrandolo in una visione più precisa e completa. Il corso Il comportamento antisociale ed i disturbi di personalità. Il sottile confine tra disturbo e criminalità si propone inoltre di decostruire l’immagine stereotipica che vede il narcisista come una persona necessariamente egoista, fredda e manipolatrice, introducendo il concetto di “spettro narcisistico”, un continuum nel quale si può andare dal “Narcisismo Sano” fino al “Narcisismo Psicopatico”, oltre che l’associazione automatica ed erronea tra la presenza di una parafilia e quella di un disturbo psicologico, così come la presenza di un disturbo parafilico con la commissione di reati sessuali.

Invia a un tuo amico tramite

Autore articolo

Istituto Ianua

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.